logosport
tavoladisegno18

Sport for Inclusion Network ETS

info@sportforinclusion.org

Via Brera 7, Milano 

C.F. 97932400159

IBAN IT91 Q035 8901 6000 1057 0860 534 

 

sport for inclusion network
Sport for inclusion network
logoorizzontale

powered by

logoorizzontaleadebmazmilpascsep6029-ftanational_foundation_italia_black_cmyk.jpeg03.logo%20fsre.jpeglogo-time2_orizzontalegroup%2052logo_fondo%20bianco,%20aitino%20blulogo%20pro%20montagna.jpegde%20finibus%20terrae.jpeglymph%20foundation.jpeg152x48_logo_umamanamenteaquila

Sport for Inclusion Network ETS è un'associazione di secondo livello tra fondazioni che promuovono e sostengono lo sport come strumento di inclusione sociale ed economica. 

 

Il Network promuove la collaborazione tra fondazioni ed altre organizzazioni del Terzo Settore e del mondo dello sport. Nasce dalla convinzione che la crescita di bisogni sociali urgenti e la vastità delle sfide che ci si presentano richieda necessariamente una sinergia d’azione che possa catalizzare e mettere a fattore comune risorse e competenze, integrando il mandato che ogni fondazione porta avanti in modo indipendente. 


Tra i riferimenti dello Sport for inclusion Network: il Libro Bianco sullo sport della Commissione Europea (2007) e il Libro Bianco dello sport italiano 2020 (2012) che evidenziano in particolare il ruolo sociale dello sport, vale a dire l'importanza che lo sport riveste in quanto fenomeno sociale; l’Agenda 2030 dell’ONU e in particolar modo lo “Sports and the Sustainable Development Goals” redatto dallo United Nations Office on Sport for Development and Peace per contribuire  al fine di contribuire al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030.

    MISSION

    ​Sport for Inclusion Network opera affinché lo sport e il gioco libero siano riconosciuti come strumenti fondamentali per l’inclusione sociale ed economica di tutte le persone, specie le più fragili, e per favorire il benessere, la socialità e lo sviluppo del talento personale dei giovani e la funzione sociale dei più anziani. 

     

    L’obiettivo principale del Network è quello di promuovere l’insostituibile ruolo sociale dello sport per lo sviluppo fisico, cognitivo e per il benessere soggettivo e relazionale di ogni individuo e come volano per l’affermazione di comunità inclusive, solidali e generative. Il valore che lo rende un’esperienza significativa è la modalità di rete con cui le Fondazioni promotrici hanno scelto di operare.

        I numeri del Network

      • Un ampio perimetro di azione sui temi dell’inclusione sociale attraverso lo sport, con una prevalenza che riguarda gli ambiti sport e disabilità (su cui è attivo il 71% delle fondazioni del Network), sport e periferie e sport e povertà (59%) e sport e migranti (41%). 

       

      • Una presenza capillare sul territorio, con il 47% delle fondazioni attivo a livello nazionale, il 29% a livello internazionale, e il 24% su specifiche Regioni italiane.

       

      • Un elevato livello di produttività delle fondazioni aderenti, che collettivamente hanno realizzato o sostenuto negli ultimi due oltre 300 iniziative sul territorio. Tali iniziative sono andate a favore di un numero stimato di oltre 175.000 beneficiari diretti o indiretti (principalmente persone svantaggiate, caregiver, insegnanti, educatori e organizzazioni che erogano attività sportiva, quali ASD e società sportive). 

       

      • Un’elevata capacità di diffusione, alla luce degli oltre 800.000 contatti che le fondazioni raggiungono attraverso le proprie iniziative speciali sul territorio e i propri canali (principalmente newsletter, LinkedIn, Facebook e Instagram).
      Come creare un sito web con Flazio